Piattaforma ecologica: nuovi orari di apertura

 

Si informa che da sabato 11 aprile, la piattaforma ecologica di via Picasso tornerà ad essere accessibile al pubblico anche nelle giornate di sabato, in orario continuato dalle 9.00 alle 19.00.
L’impianto sarà aperto anche il lunedì e il giovedì, dalle 15.00 alle 19.00, con accesso consentito sempre ad un massimo di 2 persone per volta, che dovranno mantenere la distanza di sicurezza di almeno 1 metro.

 

Gli utenti troveranno la sbarra di accesso abbassata: sarà l’operatore di turno ad alzarla, di volta in volta, secondo le disposizioni che prescrivono di evitare l’affollamento all’ interno dell’impianto.

Ci si può recare in piattaforma solo per necessità urgenti e indifferibili.

 

 

La piattaforma osserverà i seguenti giorni di chiusura:  S. Pasqua – Lunedì dell’Angelo – 25 aprile – 01 maggio – 02 giugno – 15 agosto.

 

Facciamo appello al senso di responsabilità dell’intera comunità: evitiamo di recarci in piattaforma di frequente e per portare pochi rifiuti alla volta; rimandiamo ad altro momento le “pulizie straordinarie” di cantine e soffitte; rinviamo il più possibile il taglio di prati e siepi, accumulando il verde nei giardini e provvedendo al loro smaltimento presso l’eco-centro solo quando si vengano a creare problemi di igiene e forte disagio.

Ricordiamo che indifferenziato, vetro, umido, carta e plastica vengono raccolti presso le abitazioni. Queste tipologie di rifiuti non possono pertanto essere conferiti in piattaforma, ma vanno esposti al di fuori delle proprie abitazioni nei giorni previsti dal calendario di raccolta.

Gli utenti dovranno:

  • indossare sempre la mascherina, come previsto dalle ordinanze regionali e nazionali
  • Durante la permanenza nell’eco-centro, mantenere sempre la distanza di sicurezza di almeno 1 metro dagli altri utenti, come previsto dalle ordinanze regionali e nazionali
  • Durante il tempo di attesa per accedere alla piattaforma, rimanere nella propria automobile e indossare la mascherina
  • Evitare la formazione di code: si precisa che la coda di automobili potrà occupare solo la via Picasso. Gli utenti che giungeranno alla rotatoria di intersezione con via delle Alberine, trovando la via Picasso già interamente occupata dalla coda di automezzi, dovranno tornare a casa e accedere alla piattaforma in un secondo momento. La rotatoria dovrà mantenersi libera per consentire la circolazione degli automezzi e la possibilità di invertire la marcia per rientrate al proprio domicilio. Indicazioni in merito saranno affisse proprio in corrispondenza della rotatoria.

La sorveglianza sarà costante ed effettuata dal personale della Polizia Locale e della Protezione Civile.

Chi non dovesse rispettare le regole sarà sanzionato.

Nel caso di ripetute violazioni e nel caso si verifichino situazioni che non garantiscano la sicurezza dei cittadini, la piattaforma verrà chiusa.

Si confida nella responsabilità e collaborazione di tutti gli utenti.

 

IL  SINDACO

CARLA PICCO