Bonus elettrico, gas e idrico – Novità dal 1^ gennaio 2021

Dal 1 Gennaio 2021 i cittadini non dovranno più presentare domanda per ottenere i bonus per disagio economico relativamente alle forniture di energia elettrica di gas naturale e per la fornitura idrica al Comune di Residenza, che non potrà più accettare le domande.
Per ottenere i bonus per disagio economico sarà sufficiente richiedere attestazione Isee.
Se il nucleo possiede i requisiti che danno diritto al bonus, l’Inps invierà i dati necessari al Sistema Informativo Integrato, gestito dalla società Acquirente Unico che provvederà alla verifica dei dati ricevuti, con quelli relativi alle forniture di elettricità ed acqua, consentendo l’erogazione automatica dei bonus agli aventi diritto.

Requisiti per ottenere i bonus sociali:
-Indicatore Isee da 0 a € 8.265,00 ;
-Nucleo familiare con almeno 4 figli a carico ed indicatore Isee non superiore a € 20.000,00
-Essere titolare di Reddito o Pensione di Cittadinanza

Per l’accesso al bonus per disagio fisico nulla cambia dal 1° gennaio 2021: i soggetti che si trovano in gravi condizioni di salute che utilizzano apparecchiature elettromedicali dovranno continuare a fare richiesta presso il Comune

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Numero Verde 800192719 oppure scrivere all’indirizzo di posta elettronica sgate@anci.it