Campagna di vaccinazione anti Covid-19

Se hai un’età compresa tra i 74 e i 70 anni, puoi prenotare la tua vaccinazione online in pochi click scegliendo tra gli appuntamenti disponibili.  La procedura è semplice e immediata. Tieni a portata di mano il Numero di Tessera Sanitaria e il Codice Fiscale e vai sulla piattaforma dedicata https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it

In alternativa puoi effettuare la prenotazione:
– Tramite sportello Postamat, anche se non sei correntista, inserendo la tessera sanitaria, il cap di residenza/domicilio e il tuo numero di cellulare.
– Con l’aiuto dei Portalettere, che possono effettuare per te la prenotazione tramite palmare.
– Chiamando il numero verde 800 894545

 

ASST Ovest Milanese consiglia ai cittadini che si apprestano ad effettuare la vaccinazione di presentarsi con i moduli di interesse (“modulo di consenso” e scheda anamnestica) già precompilati e firmati. Provvedendo alla compilazione della modulistica, prima di accedere agli ambulatori ospedalieri, si riducono i tempi di attesa per l’accettazione dell’utenza.

Moduli scaricabili qui:

CONSENSO : https://www.asst-ovestmi.it/uploads/14/993/CONSENSO.pdf

SCHEDA ANAMNESTICA : https://www.asst-ovestmi.it/uploads/14/993/SCHEDA_ANAMNESTICA.pdf

INFORMATIVA : https://www.asst-ovestmi.it/uploads/14/993/NOTA_INFORMATIVA.pdf

L’ufficio stampa regionale comunica quanto segue:

“Dal 7 all’11 aprile gli over gli over 80, che non hanno aderito alla Campagna vaccini anti-Covid e coloro che ancora non sono stati chiamati – dice la vicepresidente e assessore al Welfare, Letizia Moratti – potranno vaccinarsi recandosi semplicemente presso il centro vaccinale più vicino. Dovranno essere muniti di documento di identità e tessera sanitaria”.
“Nel caso avessero difficoltà a camminare – aggiunge Letizia Moratti – potranno rivolgersi al proprio medico di medicina generale o chiamare il numero verde 800.894545, che prenderanno in carico la segnalazione e prenoteranno l’appuntamento per la vaccinazione a domicilio”. (LNews)

Siamo in attesa che ci vengano fornite informazioni più puntuali in merito a questa nuova indicazione.
Non appena le avremo provvederemo a diffonderle.

IL SINDACO

CARLA PICCO