Coronavirus – Misure valide nella Regione Lombardia

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il DPCM 03 dicembre 2020 contenente le nuove misure per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Il Decreto del Presidente del Consiglio del 3 novembre disponendo le misure per prevenire la diffusione del virus Covid-19 individua tre aree, corrispondenti ad altrettanti scenari di rischio, per le quali sono previste specifiche misure restrittive.

In base alla nuova Ordinanza del Ministro della Salute del 27 novembre, la Lombardia viene collocata fra le regioni in “zona arancione” a partire da domenica 29 novembre.

Le misure sono efficaci fino al 3 dicembre 2020.

Cosa cambia e cosa no:

✅🚫Spostamenti
🚶🏻‍♂️🚶‍♀️🚘🚲🛴

In zona arancione resta vietato uscire dal proprio Comune (se non per ragioni di lavoro, istruzione, salute o per necessità: per farlo, occorre l’autocertificazione).
Ci si può muovere all’interno del proprio Comune liberamente dalle 5 alle 22 senza autocertificazione.
Dalle 22 alle 5 scatta il cosiddetto «coprifuoco»: si può uscire di casa solo per comprovate esigenze e compilando l’autocertificazione.

✅🚫Smart working
🖥️🖨️🖱️

È consigliato il lavoro a distanza, quando possibile.

🚫 Bar, ristoranti, gelaterie e pasticcerie
☕🥐    🍝🍷   🍨🍦  🧁🍰

Non cambiano le regole. Sono consentiti solo l’asporto e la consegna a domicilio, ma resta vietata la consumazione sul posto.

✅ Riaprono TUTTI i negozi
👗👖👟💅🏻

Riaprono tutti i negozi senza limitazioni (ovviamente nel rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro, garantendo lo scaglionamento degli ingressi e la frequente sanificazione del locale e degli spazi espositivi)

Resta, per ora, lo stop durante le giornate festive e prefestive all’attività dei negozi che si trovano nei centri commerciali, ad eccezione delle farmacie e parafarmacie, dei presidi sanitari, dei punti vendita di generi alimentari, dei tabacchi e delle edicole.

✅🚫Scuola
📚🧑🏻‍🏫

Gli studenti di seconda e terza media tornano a seguire le lezioni in classe.

Nulla cambia per le scuole superiori: rimane attiva la didattica a distanza.

Nulla cambia per le università: le attività formative e curriculari non si svolgono in presenza, fatta eccezione per quelle relative al primo anno dei corsi di studio e dei laboratori.

✅🚫Sport
🚴🏻‍♂️🧗‍♂️🏃‍♀️

Restano chiuse palestre, piscine, centri benessere e centri termali.

Vietato lo sport di contatto, ma è consentito svolgere all’aperto e a livello individuale i relativi allenamenti. Resta vietato utilizzare gli spazi adibiti a spogliatoio.

➖➖➖

❗Ricordarsi SEMPRE❗

✅ Utilizzo corretto della mascherina 😷

✅ Igienizzazione delle mani 🤲🏻

✅ Distanziamento sociale 👵🏼➖🧔🏻➖👩

Per maggiori informazioni:  https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/coronavirus/misure

Per approfondimenti sui provvedimenti del Governo si rimanda al sito internet dedicato

http://www.governo.it/it/coronavirus-misure-del-governo

http://www.governo.it/it/articolo/domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/15638

http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus